Studiato per migliorare scientificamente
il recupero dei nostri clienti

Chi pratica sport dorme male. Non si tratta solo di una convinzione diffusa, i dati parlano chiaro: il 75% di 890 atleti d’élite del Sud Africa dorme meno di 7 ore per notte.  Gli atleti olimpici dormono ancora meno (6h:55m vs. 7h:11m) con una qualità del riposo minore rispetto alle persone “normali” *.

Partendo da questi dati oggettivi, abbiamo iniziato ad indagarne le cause attraverso interviste approfondite, analisi strumentali specifiche, misurazioni durante i periodi di preparazione atletica, analisi soggettive ed oggettive delle condizioni psicofisiche.

Tra le diverse cause che abbiamo identificato assieme a dolori muscolo-scheletrici, errata gestione del timing degli allenamenti e dei pasti, viaggi frequenti, stress psicologico, condizioni non idonee della camera da letto, emerge con forza la percezione di calore durante il sonno.

Chi pratica sport in modo frequente e costante incrementa in modo significativo – rispetto a persone sedentarie o che fanno sport in modo saltuario – il proprio metabolismo basale.

Per metabolismo basale si intende il dispendio energetico di un organismo vivente a riposo. Mentre uno “sportivo” dorme consuma maggiore energia rispetto ad un “non sportivo” e di conseguenze percepisce una sensazione di calore maggiore.

Identificata la causa di questa maggiore sensazione di calore negli sportivi durante le ore di sonno notturno, abbiamo deciso di lavorare su una tecnologia specifica in grado di apportare un beneficio reale a chi svolge una vita particolarmente attiva. Abbiamo creato al Dual Technology.

La Dual Technology prende il nome dalla duplice tecnologia che racchiude al suo interno: il box molle Twin System e lo strato superficiale di MyForm. Insieme ad una fodera in tessuto elasticizzato privo di imbottitura, danno vita al materasso Dorelan ReActive. Capace di offrire la massima traspirabilità possibile, garantisce una perfetta termoregolazione notturna.

Dopo l’implementazione di questa nuova tecnologia, abbiamo effettuato ulteriori test sugli atleti che utilizzavano ReActive. Il risultato è stato sbalorditivo: a parità di temperatura della camera e di scelta dei tessuti dei complementi d’arredo, gli atleti non mostravano più quella sensazione di calore diffusa durante la notte. Di conseguenza ne deriva un miglioramento della qualità del sonno e del recupero percepito.

Dopo oltre un anno e mezzo dalla sua nascita, Dorelan ReActive si propone come alleato indiscusso degli sportivi.  La loro maggiore sensibilità alla qualità del riposo, li rende i clienti più esigenti, alla continua ricerca del supporto ideale per massimizzare allenamento e recupero.

 

 

* Leeder J, Glaister M, Pizzoferro K, et al. Sleep duration and quality in elite athletes measured using wristwatch actigraphy. J Sports Sci. 2012 ; 30:541–5.